PRENOTA ON LINE


AREA RISERVATA



AREACAF


2 weeks ago

Cafuil Lombardia

Bonus ristrutturazioni edilizie
La comunicazione all’Enea entro il 1° aprile
Per i lavori 2018 nuovo rinvio per la trasmissione dei dati all’Enea, finalizzata alla fruizione della detrazione Irpef pari al 50%.
Ulteriore proroga per l’invio della documentazione relativa agli interventi di ristrutturazione edilizia mirata al risparmio energetico, a darne comunicazione è Enea, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile. L’ultimo giorno utile per comunicare i lavori effettuati sarà il prossimo lunedì 1° aprile.
L’obbligo di trasmettere all’Enea le informazioni sui lavori effettuati è stato introdotto dal 2018. La comunicazione è necessaria per monitorare e valutare il risparmio energetico conseguito con gli interventi di recupero edilizio realizzati.
... See MoreSee Less

View on Facebook

1 month ago

Cafuil Lombardia

COSA E COME SI DEVE FARE PER OTTENERE LE NUOVE ESENZIONI PER IL CANONE RAI

Da non dimenticare le nuove date di esenzione dal pagamento del canone tv per il secondo semestre. Dal 1° febbraio è possibile presentare la dichiarazione sostitutiva di non possesso della tv per essere esentati dal pagamento del secondo semestre del canone.
E’ importante ricordare che persone che hanno compiuto 75 anni e che dispongono di un reddito annuo non superiore a 6.713,98 euro (per le richieste relative agli anni fino al 2017) e a 8.000 euro (per le richieste relative dal 2018 in poi), sono esonerate dal pagamento del canone.
Anche in questo caso, come per l’esonero di non possesso della tv, è necessario compilare la dichiarazione sostitutiva, dichiarando di possedere i seguenti requisiti:
Età superiore a 75 anni
Reddito entro le soglie previste
Possedere uno o più apparecchi televisivi nella casa di residenza (l’esonero non è valido per gli apparecchi in case diverse rispetto a quella di residenza)
Ma attenzione: chi ha compiuto i 75 anni entro il 31 gennaio 2019 ha diritto all’esonero per l’intero anno; chi compie gli anni tra il 1° febbraio e il 31 luglio, potrà beneficiare dell’esenzione solamente nel 2° semestre. Inoltre se le condizioni di esenzione sono rimaste invariate è previsto il rinnovo automatico dell’esenzione senza dover consegnare nuovamente la dichiarazione. Se le condizioni di esenzione sono invece cambiate, la situazione è questa: nel caso di requisiti non più validi, è necessario presentare una dichiarazione di variazione dei presupposti (si tratta della sezione II del modello usato per la dichiarazione).
È opportuno considerare anche che a seguito della domanda ci sarà comunque da attendere i tempi tecnici per la messa in atto dell’esonero. In genere, per le richieste inviate entro la prima metà del mese, l’addebito del canone in bolletta viene bloccato a partire dal mese successivo. Se, invece, la domanda viene inoltrata durante la seconda metà del mese, allora sarà necessario aspettare due mesi.
Come chiedere il rimborso di quanto pagato, ma non dovuto
E’ necessario presentare una domanda di rimborso contenente anche la dichiarazione sostitutiva che attesta i requisiti previsti dalla legge per l’anno in cui si chiede l’esenzione. Se invece il canone non dovuto è stato pagato non tramite bolletta elettrica, ma tramite altre modalità, come ad esempio il modello F24, oltre alla dichiarazione sostituiva per il non possesso della tv (Modello esenzione canone ) è necessario compilare il modello specifico-indicando la causale 1.
www.cafuil.lombardia.i
... See MoreSee Less

View on Facebook

1 month ago

Cafuil Lombardia

Roma piazza San Giovanni ... See MoreSee Less

View on Facebook

1 month ago

Cafuil Lombardia

In partenza per piazza San Giovanni a Roma ... See MoreSee Less

View on Facebook


04Mar 2019

Per i lavori 2018  nuovo rinvio per la trasmissione dei dati all’Enea, finalizzata alla fruizione della detrazione Irpef pari al 50%. Ulteriore proroga per l’invio della documentazione relativa agli interventi di ristrutturazione edilizia mirata al risparmio energetico, a darne comunicazione è Enea, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile. L’ultimo […]

13Feb 2019

Da non dimenticare le nuove date di esenzione dal pagamento del canone tv per il secondo semestre. Dal 1° febbraio è possibile presentare la dichiarazione sostitutiva di non possesso della tv per essere esentati dal pagamento del secondo semestre del canone. E’ importante ricordare che persone che hanno compiuto 75 anni e che dispongono di […]

05Feb 2019

 Da oggi è attivo il sito sul reddito di cittadinanza, alla pagina redditodicittadinanza.gov.it, è possibile trovare tutte le informazioni dettagliate su cos’è il beneficio, i requisiti necessari per richiederlo e l’iter da seguire per ottenerlo: presentare la domanda, ritirare la carta, sottoscrivere i patti per il lavoro e l’inclusione sociale. All’interno del sito è possibile […]

26Gen 2019

Dalle ore 10 del 28 gennaio 2019 sarà possibile presentare domanda di Bonus asilo nido 2019, utilizzando l’apposito servizio INPS online. Si tratta del contributo erogato indipendentemente dall’ISEE, fino a un importo massimo di 1.500 euro su base annua (importo elevato dalla Legge di Bilancio 2019, rispetto ai precedenti 1.000 euro), in favore del genitore che iscriva bambini nati, adottati […]

20Dic 2018

Fondo di garanzia prima casa 2019 Il Fondo di garanzia mutui acquisto e ristrutturazione prima casa è un fondo volto alla concessione di garanzie per l’acquisto della prima casa o anche per la ristrutturazione e accrescimento di efficienza energetica di immobili, non di lusso, da adibire sempre a prima casa. Tale Fondo prima casa, che sostituisce e aumenta il raggio d’azione del vecchio fondo Giovani Coppie, consente […]

13Dic 2018

Tra pochi giorni scade il termine per il pagamento del saldo IMU e Tasi 2018 fissato al 17 dicembre. I contribuenti dovranno calcolare l’imposta dovuta per l’intero anno e sottrarre, quanto pagato a titolo di acconto. La norma prevede che il calcolo del saldo debba essere effettuato, tenendo conto delle aliquote deliberate dal comune per […]