hai la possibilità di ricevere, gratis, mensilmente e direttamente sulla tua casella di posta aggiornamenti sulle ultime novità fiscali, le scadenze e gli adempimenti da rispettare.


I cittadini che non sono in possesso di un apparecchio televisivo sono tenuti, entro il 31 gennaio, a comunicare all’Agenzia delle Entrate presentando in modalità telematica, anche attraverso i CAF l’apposito modello di dichiarazione. La comunicazione ha effetto per l’intero canone dovuto per il 2020.

La dichiarazione dovrà essere effettuata dagli intestatari dell’utenza elettrica per uso residenziale. Con l’apposito modello gli stessi potranno segnalare, sotto la propria responsabilità:

  • che in nessuna delle abitazioni dove è attivata l’utenza elettrica a loro intestata è presente una Tv propria o di un familiare;
  • che non detengono un altro apparecchio Tv, in nessuna delle abitazioni dove è attivata l’utenza elettrica a loro intestata, oltre a quello per cui è stata precedentemente presentata una denuncia di cessazione dell’abbonamento televisivo per suggellamento, da parte del titolare o dei loro familiari.